Il Sito Ufficiale di Fran Tarel dal 1999
Seguici su Facebook

d.cerbiatta

Eravamo entrambi impegnati,amici da tantissimi anni. In un momento di debolezza tu mi hai confessato che ero la donna dei tuoi sogni, che poteva per noi esserci due vite parallele…ed io ti ho voluto credere. Eri solare, pieno di allegria, dolcissimo. All`inizio era esaltante, eravamo tornati fanciulli, il cuore batteva all`impazzata…eri la sola cosa che riempiva la mia mente, il primo pensiero la mattina svegliandomi …i miei sogni la notte…immaginare situazioni per noi due, una comunione di anime tutto bellissimo!!! Dopo….tu che entri in crisi ….i rimorsi ti assalgono ….ti senti doppio ….sleale verso i ns partner, cerchi di sottrarti vorresti che tutto tornasse come prima…amici come prima…Amica del cuore dici. Impazzisco dalla delusione, mi sento usata…e devo fingere ..perchè la ns lunga amicizia nn può finire nel nulla…che tormento!!! E` il mio castigo!!! Ora che tutto è finito,ti vedo premuroso con lei, devi farti perdonare . e vorresti che anch`io dimenticassi tutto …come si fa a giocare con i sentimenti degli altri?