Il Sito Ufficiale di Fran Tarel dal 1999
Seguici su Facebook

evanonera

Mi alzo di malumore… ma perchè provare rabbia nei confroni di lui… lui è stato chiaro: io e te non andiamo da nessuna parte. Ma perchè provare rabbia nei confronti delle mille fanciulle che scaldano il suo letto… forse perchè qualcuna è mia “amica“ ma in fondo vittime anche loro. Forse dovrei guardarmi allo specchio e prendermela con me stessa… si è questo ciò che giusto e allora mi convingo che se voglio continuare a giocare non devo piangere. E finisce così una giornata convinta delle mie riflessioni e poi piango mentre la notte ti ascolto respirare e lì, su quel letto, conto i lividi che hai lasciato mio cuore.