Il Sito Ufficiale di Fran Tarel dal 1999
Seguici su Facebook

GARCIA LORCA

Come son pesanti i giorni. A nessun fuoco posso riscaldarmi, non mi ride ormai nessun sole, tutto e’ vuoto, tutto e’ freddo e senza pieta’, ed anche le care limpide stelle mi guardano senza conforto, da quando ho appreso nel mio cuore, che anche l’amore puo’ morire.

Garcia Lorca

Il sogno è infinito? Lo sostiene la nebbia, e la nebbia è soltanto stanchezza della neve.

Garcia Lorca

Porto le caravelle dei sogni verso l`ignoto, e ho l`amarezza solitaria di non sapere la mia fine e il mio destino.

Garcia Lorca

Solo il tuo cuore appassionato e niente più. Il mio paradiso un campo senza usignolo.

Garcia Lorca

Mi allontanai dal tuo fianco amandoti senza che tu sapessi. Mi resta solo sulla fronte la farfalla del bacio.

Garcia Lorca

Oh che dolore non avere dolore e passare la vita tra l`erba incolore dell`incerto sentiero.

Garcia Lorca

Si è riempito di luci il mio cuore di seta, di campane perdute, di gigli e di api e me ne andrò lontano, accanto alle stelle.

Garcia Lorca

Potessi io darti per compagno questo mio cuore così incerto.

Garcia Lorca

Il presentimento è la sonda dell`anima nel mistero. Naso del cuore che fiuta nelle tenebre del tempo.

Garcia Lorca

Il mio cuore oppresso con l`alba avverte il dolore del suo amore e il sogno delle lontananze.

Garcia Lorca

Io ho sete di aromi e di risa, sete di nuovi canti, senza lune e senza gigli, e senza amori morti.

Garcia Lorca

Tu sei l`armonia incarnata, lo spirito geniale di liricità. In te dorme la malinconia, il segreto del bacio e del grido.

Garcia Lorca

Pronunzio il tuo nome in questa notte scura, e il tuo nome risuona più lontano che mai.

Garcia Lorca

Sono giunto alla linea dove ha termine la nostalgia, e la goccia di pianto si muta in alabastro di spirito.

Garcia Lorca

E l`amore che scorre così calmo e divino, è la vita del mondo la storia della sua anima.

Garcia Lorca

Il mio cuore è una farfalla, rapita dal ragno del tempo col polline del disinganno.

Garcia Lorca

Se l`azzurro è un sogno dove mai finirà l`innocenza? Cosa mai sarà il cuore se l`Amore non ha frecce?

Garcia Lorca

La neve cade dalle rose, ma quella dell`anima rimane, e gli artigli del tempo ne fanno un sudario.

Garcia Lorca

Forse di qui si arriva alle stelle. Ma questa gran pigrizia mi impedirà di giungerci.

Garcia Lorca

Senza alcun vento dammi ascolto; gira cuore, gira cuore.

Garcia Lorca

Le cose che se ne vanno non tornano più tutti lo sanno, e fra l`illustre massa dei venti a nulla serve lamentarsi.

Garcia Lorca

Pesanti catene trascina il mio ricordo e non è libero l`uccello che disegna trilli nella sera.