Il Sito Ufficiale di Fran Tarel dal 1999
Seguici su Facebook

g.mendico

Posso mentire al mondo intero e dire STO BENE!! Ma con me stessa non posso mentire, Perchè so che non è così,è da quel giorno di primavera che io sono cambiata, mi sembra di vivere nel corpo di un altra persona perchè questa non sono io. La ragazza allegra di una volta non c`è più, è bastato un sorpasso e la distrazione di qualcun altro e quell`angelo si è portato con se tutte le cose piu belle di lei. Oggi a distanza di sette mesi èm ancora troppo doloroso accettare la realtà, è un dolore troppo brutto pensare che lui non ci sia veramente più, allora mando via questo pensiero al dolore nel cuore e penso che lui sia quì accanto a me. Immaggino come sarebbe bello poter passeggiare insieme a lui, chiudo gli occhi e cerco di sentire ancora una volta il dolce sapore delle sue labbra sulle mie e la sera addormentandomi penso che lui mi sia accanto. Questo è l`unico pensiero che mi fa andare avanti, perchè è fa troppo male quel dolore che si impossessa del mio cuore fino ad imprigionare tutta la mia anima. Sento di non avere più la forza per poter affrontare la realtà ed allora continuo a sognare… ed intanto penso al vecchio adagio che dice che è meglio avere amato e perduto il proprio amore che non avere proprio amato, ma io so quanto è brutto perderlo il proprio amore, e cosi sospinta da questo pensiero nel songo prendo la mano del mio angelo ed insieme usciamo alla luce del giorno. Giovanna