Il Sito Ufficiale di Fran Tarel dal 1999
Seguici su Facebook

L’INCONTRO

Può essere la scintilla o il colpo di fulmine. Il più delle volte è solo la percezione di qualcosa di nuovo, una emozione che ti prende d’improvviso, una curiosità, uno stimolo a riproporsi e a guardare intorno con maggiore attenzione. Non sempre ha la stessa intensità, la stessa forza, ma per tutti è qualcosa.
L’altro è diverso tra gli altri. Qualcuno può dire “eppure non ti avevo notato”; i tempi non erano maturi, il nostro cielo sentimentale era nuvoloso; è strano, mente. No, non è strano, quante volte è accaduto? Molte volte più di quanto si creda. Significa solo che il nostro cuore dormiva, magari un po’ ubriaco per qualche sbronza appena passata; o non era allenato a reagire con prontezza.
Incontrasi, una fortuna quando si ama, una maledizione quando non si ama più e si è amato male. Incontrarsi, un momento comunque indimenticabile, come tutte le prime volte. Incontrarsi, come tutte le prime volte raramente è la migliore.
Certamente ogni volta è unica perché due persone innescano sempre reazioni diverse e attivano meccanismi originali.

(Fran Tarel)

Le Vostre Esperienze

la prima volta k ti ho visto nn ti avevo notato poi conoscendoti ho capito k cominciavi ad essere sempre più importante x me fino ad essere insostituibile.Poi tt ad un tratto le telefonate cominciavano ad essere sempre meno fino a nn sentirsi più…mi hai fatto provare un sacco di emozioni e ora ci stiamo riavvicinando..cn te è un impresa stare insieme visto k il momento prima ci si ritrova 3msc e l`attimo dp all`inferno..ma anke se nn so cm andrà a finire e anke se i rimorsi sn tanti..tantissimi x nn aver sfruttato molte occasioni ti dv ringraziare xk senza di te qst emozioni nn le avrei mai e poi mai provate…qnd ti dico sl una parola GRAZIE..Ti voglio davvero un sacco di BENE nn te lo dimenticare

francesca-6

TI HO DATO LA MIA VITA…ora però riskio di impazzire,tanto è grande l`amore che provo per te!Vorrei gridarlo,rinnegando il cielo,prendendo a sassate la gente che non ti apprezza per quello che6.Ho provato a fare l`indifferente,a non amarti cosi` tanto ma non è servito a niente..Il tempo non basterà mai a guarirmi,a cancellarti.Sono diventata grande con te,in quell`inferno ideale che sa far vivere gli angeli e illumina i loro ricordi..i NOSTRI ricordi..quando avrei potuto starmene sveglia notti intere solo x sentirti respirare e guardarti sorridere.questa è la lezione che ho imparato:CHE NON SAI COS`HAI FINKè NON LO PERDI..xciò ti auguro di essere felice,ma soprattutto ti auguro di amare.sappi che io lo farò…ti amerò più di tutto.Forse un giorno ti dimenticherò,ma terrò sempre nella mente quel posto…dove tu mi hai insegnato ad amare…e li` lo sai,non potrà mai arrivarci nessun altro.nemmeno tu,nemmeno io..perkè li ci sono le nostre paure,i nostri sguardi,le nostre risate..la nostra storia,viva e vera..IL NOSTRO AMORE.addio paky.la tua principessina…

Lallathebest90

Il mio respiro da specchio al tuo ora devi accelerarlo mettilo in simbiosi col mio muovendomi come te` creo carezze non siamo copie ma inizio senza fine calore senza fuoco frescura senza brezza io,te` ..null`altro. C.G.

il_conte_blu

Eravamo entrambi impegnati,amici da tantissimi anni. In un momento di debolezza tu mi hai confessato che ero la donna dei tuoi sogni, che poteva per noi esserci due vite parallele…ed io ti ho voluto credere. Eri solare, pieno di allegria, dolcissimo. All`inizio era esaltante, eravamo tornati fanciulli, il cuore batteva all`impazzata…eri la sola cosa che riempiva la mia mente, il primo pensiero la mattina svegliandomi …i miei sogni la notte…immaginare situazioni per noi due, una comunione di anime tutto bellissimo!!! Dopo….tu che entri in crisi ….i rimorsi ti assalgono ….ti senti doppio ….sleale verso i ns partner, cerchi di sottrarti vorresti che tutto tornasse come prima…amici come prima…Amica del cuore dici. Impazzisco dalla delusione, mi sento usata…e devo fingere ..perchè la ns lunga amicizia nn può finire nel nulla…che tormento!!! E` il mio castigo!!! Ora che tutto è finito,ti vedo premuroso con lei, devi farti perdonare . e vorresti che anch`io dimenticassi tutto …come si fa a giocare con i sentimenti degli altri?

d.cerbiatta

essere del sole,del vento,della pioggia non mi basta,vorrei essere tua,calda come i raggi del sole,fischiare nelle tue orecchie parole d`amore e desiderio come se fossi il vento fresco ed umido de una matina autunale la goccia di pioggia che ti percorre il corpo in una danza di carezze e di amore dove solamente noi due possiamo trovarci.In quel posto buio dentro di te dove la mia luce ti accendi.Io una tigre dagli occhi dolci,fragili,e misteriosi…..Saremmo in quel momento um po dell tanto che la natura è già per noi e ci completeremmo come la danza magica degli uccelli in un volo tranquilo alla ricerca di soddisfare il desiderio di volare ed eseere liberi per amare………

azerprictus

Ci siamo incontrati per caso in centro, una sera dove non volevamo neanche uscire, una vita già spezzata nel passato di lui come un macigno…delusioni su delusioni nella vita di lei…mai incontro poteva essere più profetico…per caso, per gioco, o per merito di quella ragazza che da li lo guarda ed ha deciso che io più di nessun`altra lo merito…non sò…è solo un mese…ma è stato un mese di gioia…di voglia di stare insieme…di viverci come non ci succedeva da tempo… ci siamo incontrati….??? non lo sò, non riesco a darmi una risposta…ma un perchè ci sarà e qualunque sia per ora mi dà solo tanta felicità.

s.magnanti

Quel giorno,mia zia voleva per forza k la accompagnassi dal meccanico,era pasqua di due anni fa,e faceva un caldo pazzesco,ed io nn avevo per niente voglia di uscire di casa,eppure mia zia insistette talmente tanto k alla fine la dovetti accompagnare per forza…nn avevo neanche 16 anni,quando scendendo da quella macchina, ti vidi,cn quella tuta blu da lavoro,k nn so perkè ti stava così bene…quando scesi da quella macchina,salutai antonio k era proprio vicino a te,e neanche un secondo dopo,mi rigirai per guardati di nuovo..rimasi per almeno 5minuti ferma,immobile,impassibile,l`unica cosa k riuscivo a pensare era:“è lui,il sogno di una vita,adesso è davanti ai miei occhi“.ma tu nn mi guardavi neanche di striscio,per te ero una come un altra,o almeno così credevo. poi iniziasti a mettere apposto quel clacson ma dopo neanche 5 min,il tuo capo ti cacciò dicendoti:“cosa ti è successo all`improvviso,non riesci neanche ad aggiustare uno stupido clacson?!io non capì quella frase,so k quando era ora di tornare a casa,improvvisamente sarei rimasta in quella officina,per ore,mesi ,giorni. Poi finite le feste di pasqua,tornai a casa mai,al nord,aspettando con ansia di tornare,a giugno giù,al mio paese e soprattutto,da te. Giugno arrivò,mia cugina intanto usciva con il suo attuale ragazzo e sapevo k aveva cambiato compagnia,e nn ero molto contenta perkè ero molto affezzionata alla mia vecchia compagnia. era il 27 maggio,arrivai in piazzeta,mia cugina mi presentò tutta la nuova compagnia,e in ultimo,mentre io ero girata mi disse:“ah francesca,questo è giulio“io mi girai,e mentre ti stavo dicendo piacere,ci bloccamo e ci guardammo per un attimo negli occhi.eri tu,quel ragazzo dalla tuta blu,k non mi aveva neanke degnato di uno sguardo. era il 27 maggio,e giusto 2 mesi più tardi,tu mi desti per la prima volta un bacio e ci mettemmo insieme,e mi confessasti k la prima volta k mi vedesti in quella officina,decidesti k tu con quella ragazza dovevi starci,perkè era troppo bella,e k tanto dall`emozione nn riuscisti neanke a mettere apposto quel clacson,ma pensavi anke k una come me,non ci sarebbe mai stata con uno come te,perkè me la tiravo troppo,e k venendo da fuori non mi sarei mai abbassata a stare con un semplice apprendista meccanico. io pensai la stessa cosa di te,che bello com`eri non mi avresti mai degnata di uno sgurdo,o sarebbe stata una cosa solamente passeggera. invece siamo stai insieme quasi due anni,e adesso che la compagnia è rimasta la stessa,il posto anke,da quasi un mese k ci siamo lasciati,la ragazza k hai tra le tue braccia non è più la stessa. la tua,per sempre,papera

franceschella27

….a novembre pensavo di aver trovato l amore della mia vita, quello con cui stavo bene, con cui parlavo, con cui mi piaceva stare…..xò c erano troppe cose che nn mi piacevano, che nn riuscivo a fare con lui!!!!Poi un mese dopo è arrivata la soluzione, e quando un amore si spezza x una qualunque altra persona sconosciuta probabailmente nn era amore o almeno nn era tanto forte da sopportare un semplice ostacolo…Xò ero troppo testarda x poter accettare che quella persona che si era intromessa senza nessun diritto dirtruggesse quello che io stavo cercando di costruirmi da una vita, nn capivo che fosse stata una semplice persona che si era intromessa nn me ne sarebbe fregato assolutamente niente…..Dopo quattro mesi passati a negare a me stessa quello che stava radicalmente finendo e quello che mi stava travolgemente appassionando capii che forse nn aveva senso continuare con una persona che nn avevo neanche più voglia di vedere e così presi quella decisione …l 11 febbraio decisi di chiudere quella storia che mi faceva solo vivere nel dubbio senza esitazione…lo feci SOLO X TE!!!!Si è rivelata la decisione più giusta della mia vita xchè anche se sono passati solo 2 mesi io mi sento di stari da una vita con te, 6 il motivo che mi fa alzare la mattina, quello che nn mi farebbe andare a dormire la sera x sentirti tutta la notte!!!Quando guardo i tuoi occhi vedo il mio futuro, quello che vorrei passare x intero con te; quando sento il tuo profumo vorrei nn smettere mai di sentirlo… Forse la nostra storia nn ha avuto l inizio più semplice che si poteva ma forse è questo a renderla così speciale, senza di te nn avrei più senso di esistere!!! Io giuro che nn mi pentirò mai di tutto questo spero xò che tu nn faccia MAI niente che mi porti a porti a PENTIRMI!!! Io voglio solo te x tutta la vita, nn me ne frega di quello che pensano gli altri… c è chi l anima gemella la trova a 20 anni chi a 50 chi nn la trova mai…..io l ANIMA GEMELLA l ho trovata a 15 anni e ne sono sicura più di chiunque altro!!!!! TI AMO PATATO!!!!

gloria278

Ci siamo incontrati l`unica estate che stetti 2 mesi al mare, mi ricordo ancora la paura che mi facesti prendere! Io ero tranquilla a sedere sugli scogli ed ero immersa nei nei miei pensieri e tu sei sbucato dal nulla mettendomi un granchio che muoveva le sue chele, davanti alla faccia, a distanza di sicurezza, ma sempre un granchio era! Mi misi a urlare e alzandomi di scatto ti tirai uno schiaffo, e andai via il più veloce possibile. Il pomeriggio stesso tu mi aspettasti al bar del bagno e mi chiedesti scusa e facemmo pace. Quello fu l`inizio della nostra storia fatta di alti bassi. Una storia indimenticabile, che mi ha fatto capire come può essere bella la vita.

nuova_zelanda

Così è cominciato….ci siamo conosciuti il giorno del mio compleanno…tu eri li…mi parlavi e neanche conoscevo il tuo nome…poi ci incontrammo in giro, ci presentammo e ci scambiammo il numero di cell…abbiamo incominciato a frequentarci da semplicissimi amici,ma poi ci siamo persi di vista da luglio a ottobre….poi da quel giorno uscimmo insieme, adesso ti rendi conto stiamo insieme…che cosa fantastica sei l`amore della mia vita…ti adoro

ljuba_vitali