Il Sito Ufficiale di Fran Tarel dal 1999
Seguici su Facebook

Maurizio devoto, devotissimo

Sto vivendo quello che non pensavo si potesse vivere, sto cercando quello che voglio trovare; le pietre che ho in tasca le voglio gettare al vento come le false ed inutili illusiuoni che ci sia sempre di meglio e che si può dividere il cuore per tante scappatelle.
Voglio ripettarti e dirti che sei l`unica, che difendo la tua entità sovrana, della mia vita e del mio cuore e, sopratutto, della mia voglia di esistere con te.
Il più bel regalo che mi hai fatto è la tua prima volta; il più bel regalo che ti farò è la mia ultima volta!