Il Sito Ufficiale di Fran Tarel dal 1999
Seguici su Facebook

otreblig30

Ci sono tante cose per godere, ed il nostro viaggio nel mondo è tanto breve che soffrire è una perdita di tempo. Inoltre, l`universo è sempre disposto a compiacerci, per quel motivo siamo circondati di buone notizie. Ogni mattina è una buona notizia. Ogni bambino che nasce è una buona notizia, ogni poeta è una buona notizia, perché ogni poeta è un soldato in meno. Se sei attenta al presente, il passato non ti distrarrà, allora sarai sempre nuova. Hai il potere per essere libera in questo stesso momento, il potere sta sempre nel presente perché ancora la vita sta in ogni istante, ma “non dire“ “non posso“, neanche per scherzo, perché la coscienza non ha il senso dell`umorismo, la prenderà sul serio e te lo ricorderà ogni volta che la tenti. Se vuoi recuperare la serenità abbandona la critica, il risentimento e la colpa, sono i responsabili dei nostri malumori. Perdona tutti e perdonati, non c`è liberazione più grande del perdono, non c`è niente come vivere senza nemici. Niente peggiore per la testa e pertanto per il corpo che la paura, la colpa, il risentimento e la critica che ti fa giudice, e complice di quello che ci disgusta. Incolpare gli altri è non accettare le responsabilità della nostra vita, è distrarsi di lei. Perdonati, accettati, riconosciti ed amati, ricorda che devi vivere con te stessa per l`eternità, cancella il passato per non ripeterlo, perdona a quelli che ti fecero male, non li incolpare, perché nessuno può insegnare quello che non sa, cancella il tuo rancore e ti libererai di quelle catene……… “