Il Sito Ufficiale di Fran Tarel dal 1999
Seguici su Facebook

Pubblicati da Voi

Se vuoi anche tu pubblicare una frase su Amoremio.org, clicca qui!

I have to yield my argument. You are right. I’m not able to love you… as you like!

Robert Joy

MALINCONIA

Scivolano gocce d’acqua

come perle

sui vetri delle finestre

riflettendo il paesaggio d’intorno

e molti arcobaleni.

 

S’infilano le perle

l’una dopo l’altra

creando una intera collana

dei gocci – parole d’amore

che ho voluto darti

ma non osai

lasciandole che si sciogliono

insieme con la pioggia.

Quanto tristi sono i giorno

quando piove,

somigliano sempre

ai amori spariti

che si sciolgono

insieme con le gocce di pioggia.

 

(@bibi.biljanovska – inedita- all tihgts reserved)

Biljana Biljanovska

“Nostalgie D’Autunno”

Viali ingialliti silenziosi
foglie dorate dai raggi del sole
la nebbia si alza leggera,
lungo la vallata guardo lontano.
Campi senza più verde
dove una volta brillava un mare
di spighe d’oro oggi’terra brulla.
Volano alti col vento le foglie morte
una fitta in fondo al cuore è tristezza
anima desolata come la mia terra.
Guardo lontano verso l’infinito
solo attraversando l’oscurità
e accetti ciò che rifiutar non puoi
realizzi che l’unica meta vera
e vivere davvero questa vita.
Dimentica!,,, esiste solo il presente.
Lo Monaco Rita@

Lo Monaco rita

“Nostalgie D’Autunno”

Viali ingialliti silenziosi
foglie dorate dai raggi del sole
la nebbia si alza leggera,
lungo la vallata guardo lontano.
Campi senza più verde
dove una volta brillava un mare
di spighe d’oro oggi’terra brulla.
Volano alti col vento le foglie morte
una fitta in fondo al cuore è tristezza
anima desolata come la mia terra.
Guardo lontano verso l’infinito
solo attraversando l’oscurità
e accetti ciò che rifiutar non puoi
realizzi che l’unica meta vera
e vivere davvero questa vita.
Dimentica! …esiste solo il presente.


Lo Monaco Rita@

Lo Monaco rita
Cammina
Il tempo trasforma
il passato in nebbia
per non farti male.
ti dona il filtro dei pensieri,
raccogli i più preziosi
e donali al futuro,
non ti fermare
continua il tuo
pellegrinare sentirai
sempre al mattino
gli uccelli cantare,
un cielo di sole,
nel cuore tanto amore.
Raccogli nel giorno
emozioni e vivili nei sogni
sarà sereno il tuo riposo.
La notte lascia all’alba
la rugiada raggruppata
tra fili d’erba,
alberi e fiori nulla
muta nella vita
tutto continua
in un sospirar d’amore.

Lo Monaco Rita@
Lo Monaco Rita

VERA CVETANOVIĆ

 PIÙ DELL’AMORE

Quando vidi i pioppi pavoneggiarsi

Nel forte fiato delle onde di vento

Comincio a parlare ad alta voce con alberi altri

Non l’avete visto voi, lui –  il gigante

È l’unica verità pura dell’altare

bellezza irreale della grazia

Arriva fino ai più piccoli capillari

Lungo il fiume sinuoso del sangue

E quando mi gioivo alla foglia o fiore

O cadevo all’ingiù le rupe come aquila ferita

Mi seguivano sempre i suoi occhi verdi

E la parola che brilla dalle sue labbra

Dio si nomina amore, pronuncia

Come Giovani Tonante Evangelista

traduzione dal serbo in italiano Biljana Biljanovska

Biljana Biljanovska

Elvira Kujović

SILENZIO

Una parola,

una esplosione.

Un sguardo,

un senso strappato.

L’ultimo pensiero è solo un desidero.

Per capire sarebbe sufficiente.

E ancora una volta

silenzio e speranza.

E ancora una volta

il sentimento cade.

E ancora una volta

nel silenzio mi rattristai,

e ancora una volta

nel silenzio amore si spense.

traduzione dal serbo in italiano Biljana Biljanovska

Biljana Biljanovska

 ELVIRA KUJOVIĆ

PER NOI

Sta mattina

Al Dio amato

Bisbigliavo mio segreto

Che nessuno l’ascolti

Che solo Lui sappia di noi.

Sta mattina

Ho seminato nostro amore

Lascialo che cresce

Sotto gli occhi divini nascosto.

Sta mattina cercavo un fiume

Per camminare dentro

Rinfrescare cuore mio

Che brucia.

Sta mattina cercavo

Ali dell’uccello

Portarmi da te.

Sta mattina

Ho versato lacrime

Per noi.

 

12.06.2017

(traduzione dal serbo in italiano Biljana Biljanovska)

Biljana Biljanovska

NELL’ ULTIMO CERCHIO

Non lo so come, nemmeno quando

mi trovai in quel cerchio di fiamma

dove tutto bruciava

e di più noi due –

amanti abbandonati.

 

No lo so quando ci siamo separati

e per sempre.

Il fuoco del nostro amore

rimase a bruciarci

per trasformarci

in queste ceneri di ricordi.

@bibi.biljanovska- inedita- 2017 – all rights reservd )

Biljana Biljanovska

DESANKA MAKISMOVĆ (1898 – 1993)

AVVISO

Ascolta, ti dirò il mio segreto:

non lasciami mai sola

quando qualcuno suona.

Possono sembrarmi

profonde e dolci

occhi alcuni

tanto profani.

Potrebbe sembrarmi

di svanire nei suoni

quando vorrei offrire

le mie mani a chiunque.

Potrebbe sembrarmi

bello e dolce

amara per

un giorno solo.

O in quel attimo incantato

dire mio segreto magico e brillante –

ma quanto ti amo.

Oh, non lascia mi mai sola

quando qualcuno suona.

 

Traduzione dal serbo in italiano Biljana Biljanovska

Biljana Biljanovska