Il Sito Ufficiale di Fran Tarel dal 1999
Seguici su Facebook

puccia 77

Tutto è nato come un gioco, preso con superficialità e distacco…. era solo sesso e nulla più, un incontro di corpi che cercavano solo piacere, un`anima delusa dall`amore che voleva solo giocare e nulla più, ma poi tutto è cambiato , quell`anima è tornata ad essere la romantica di sempre ed ha cominciato ad amare di nuovo, dimenticando il male che le era stato fatto. Ha amato con tutta se stessa quell`uomo che era di un`altra e che non sarebbe mai stato suo….. e così, l`anima, di nuovo sofferente ha abbandonato il suo amore impossibile, che voleva solo giocare con lei. I giorni passano e l`anima si strugge d`amore e non resiste, torna da lui, rivive la passione andata, e mai dimenticata…. bacia, abbraccia accarezza il suo amore impossibile….. finchè un giorno, quell`uomo che lei credeva irraggiungibile, diventa vicino, forse troppo vicino…. cosi vicino da poterlo persino vedere alla luce del giorno, senza più essere un vampiro. L`amore impossibile ora è sbocciato come un fiore in primavera, l`uomo aveva scelto… e la sua scelta è caduta su quell`anima fragile che tanto lo ama….. Lui ha scelto…….. Ma quanti dubbi quante paure…… Sicuramente, si dice l`anima, ci saranno momenti difficile, scogli difficili da ragiungere, ma lei per il suo amore, una volta impossibile ma ora reale, sarà sempre pronta a lottare…..