Il Sito Ufficiale di Fran Tarel dal 1999
Seguici su Facebook

superchicca

Cucciolo amore, ci siamo incontrati…ed ecco che l`amore non conosce routine, non conosce mete o limiti, è la libertà, è la gioia del sogno, è l`aspirazione all`irreale, all`orizzonte, al continuo soprendere, a tutto quello che la mente ha dipinto nell`anima…e così tu amore mio, nutri la normalità della vita di quelle eccezioni, di quegli slanci, di quelle trasgressioni, di quei giochi che riempiono di imprevisti la normalità…abbandonarsi ad una notte di stelle, restare abbracciati in una spiaggia deserta, fare all`amore senza irruenza, concedersi con dolcezza con la mente assopita dal piacere…e così giocare con le curve del corpo come si è giocato con le curve dell`anima…sfiorare la superficie della pelle come si sfiorato il cuore…e questo incontro altro non è che una corrente d`amore ed avere voglia di toccarsi dentro il silenzio di una notte di fronte al mare. Chicca